Dettagli prodotto

Biografia:

Classe 1965, origine olandese e in Italia dal 1967, Van Heugten scopre nel 2014 attitudini e passione per la scrittura creativa, con attenzione al genere giallo con sfumature noir. Sei anni dopo vanta tre romanzi pubblicati, un numero significativo di racconti – presenti in varie antologie – e un’entusiasmante collezione di attestati, premi e riconoscimenti. I suoi lavori si trovano in tutte le librerie, fisiche e online. 

roberto-van-heugten-1

Sinossi ufficiale:

Pomeriggio settembrino, un boato scuote la serena pausa caffè di Calvagese. L’annuale asta antiquaria di casa Vanetti è oscurata da fumo e calcinacci, così la famosa Casa sul meteorite, piegata ma non sconfitta, ritorna a far da sfondo di trame misteriose e intrighi inediti. Cosa c’è di così importante nei suoi scantinati? Perché un cliente folle, ma non meno determinato, è pronto a tutto pur di accaparrarsi il pezzo mancante? A seguire: inseguimenti e pestaggi, nel più totale anonimato. Sarà di aiuto per Gianluca Vanetti, biografo e investigatore non convenzionale, entrare nel mondo sfuggente e misterioso delle communities digitali d’affari e farsi coinvolgere nei folli progetti della Nuova Panorami?

Recensione a cura di Simona Caruso:

Gli amici di sempre: Silvio e Gianni; il ritorno di una figura emblematica; uno strano tipo losco; la famosa Citroën GS color arancio e Opal, la fedele gattina; le Colline del Benaco e la Casa sul Meteorite, tutto s’intreccia in quest’ultimo libro pieno d’incognite e colpi di scena.

Il Mondo delle Communities e il fortuito ritrovamento di un antico marchingegno bellico, svelano un inaspettato retroscena: ogni elemento è davvero così chiaro? E’ davvero ciò che sembra ? Ognuno dei personaggi è davvero chi sostiene di essere? E chi è la mente perversa che si cela dietro una misteriosa webcam? E perché, perché agisce così?

E ancora, cosa lega l’esplosione che danneggia parte della Casa sul Meteorite ad alcuni sabotaggi di locali gestiti dalla comunità cinese nel bresciano, per mano di una congrega che, a causa di una presunta mancata integrazione, si adopera per eliminare i loro esercizi commerciali?

Come sempre Van Heugten tiene col fiato sospeso, fino all’ultima parola.

E come sempre, non ti delude. Anzi !!!

Una serie d’ingegnose scatole cinesi consegna al lettore la soluzione del caso, nella solita maniera accattivante di quel curioso individuo dotato di un particolare prurito premonitore.

Nonostante alcuni termini siano un po’ più forti del solito, la carismatica penna dello scrittore non risulta mai volgare o morbosa. Al contrario, riuscirà a coinvolgere perfino il lettore più esperto.

Intrigandolo anche attraverso quel fugace ma vorticosamente intenso turbinio di voluttuosa passione, che non comprometterà le doti intellettive di chi in questa nuova avventura è sempre meno investigatore “suo malgrado”.

Gliene deriverà, piuttosto, una lucidità d’interpretazione ancor più forte e vigorosa.

Cambia la comunicazione narrativa del racconto e l’approccio che Gianluca Vanetti ha col Mondo informatico, che diventa più diretto e Hi-Tech.

La garbata ironia dell’autore riesce, ancora una volta, a smorzare i toni in certe situazioni che sono al limite del rischioso. Rendendo fluida la lettura e lasciandoti con un solo quesito: quando potremo leggere il prossimo capitolo della vita investigativa di Gianluca?

La Gilda dei Lettori è anche un canale YouTube.

Il progetto per crescere necessita di iscrizioni al canale.

Iscriversi è facile e gratuito.

È sufficiente aprire il link e cliccare su “iscriviti”.

Grazie

Canale YouTube “La Gilda dei Lettori”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...