Dettagli prodotto

  • Editore ‏ : ‎ Kimerik (30 marzo 2021)

  • Lingua ‏ : ‎ Italiano

  • Copertina rigida ‏ : ‎ 146 pagine

  • ISBN-10 ‏ : ‎ 8855167251

  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8855167253

  • Peso articolo ‏ : ‎ 280 g

  • Clicca qui per acquistare il libro su → amazon

Sinossi ufficiale:

Antimo Navarra in questo saggio espone in maniera chiara e analitica le correlazioni tra tossicodipendenza ed eventi traumatici, smantellando stereotipi e false credenze sull’abuso di droghe. A sostegno della sua tesi vi sono, infatti, autorevoli studi scientifici.

 

Recensione a cura della Book Therapist

Marilena Tocci:

Antimo Navarra è Psicologo e Attore. Perciò un individuo che non solo studia gli stati d’animo altrui, ma li fa propri. Li indossa, se li fa arrivare sottopelle per interpretarli. Un professionista. Il Libro in questione mi ha stupito perché lo credevo una raccolta di manicomiali racconti e resoconti di clienti e pazienti. Tutt’altro. Il testo è diviso in tre capitoli, e questi sono suddivisi in paragrafi esplicativi con statistiche e chiarimenti di accademici riguardo alla Tossicodipendenza. Argomento sempre attuale.

Ciò contro sui si scaglia Antimo è l’opinione, ammettiamolo razzista, che il tossicodipendente sia un soggetto immorale. In verità il più delle volte sono soggetti di sensibilità elevata che cercano una sorta di terapia rapida ai mali che con la globalizzazione si sono accentuati! Si deve essere sempre sprint e performanti nella società dell’immagine: Senso di alienazione, stress da prestazione, ecc… ecc…

Non dimentica, anzi il titolo lo annuncia, che queste ansie spesso sono provate da chi in età infantile o adulta ha subito un trauma. Il trauma è qualcosa che è subito o cui si assiste impotenti. A livello cerebrale apporta delle modifiche negative: rallentamento dell’apprendimento, minore memoria, alterazione dell’umore. Il soggetto, ormai contaminato dall’accaduto, cerca di risollevarsi affidandosi a sostanze (droga, alcol, medicinali…) che possano fornirgli sollievo. Il problema maggiore è l’addiction, in altre parole, l’assuefazione e la necessità di ricorrervi sempre più spesso. Fino a quando l’antidoto non diventa autodistruttivo veleno quotidiano. Uscirne è difficoltoso se nell’ambiente familiare e amicale l’aiuto fornito è nullo o singhiozzante. Le ricadute diventano infinite per quanto il tossicodipendente voglia uscirne. Consiglio la lettura perché il testo è semplice e scorrevole, inoltre fa passare una mano sulla coscienza a chi facilmente giudica i soggetti tossicodipendenti, questi troppo spesso sono autolesionisti in cerca di soccorso.

 

La Gilda dei Lettori è anche un canale YouTube.

Il progetto per crescere necessita di iscrizioni al canale.

Iscriversi è facile e gratuito.

È sufficiente aprire il link e cliccare su “iscriviti”.

Grazie!

 

Canale YouTube “La Gilda dei Lettori”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...