Dettagli prodotto

Sinossi ufficiale:

Immediatamente, fin dalle prime frasi del romanzo, veniamo catturati dall’incessante lavorio di una mente sconvolta. È la mente di un uomo che si presenta con queste parole: “Non sono morto nel mio cinquantesimo anno. E ora poche persone, tra quelle che mi conoscono, ritengono che questa non sia stata una tragedia”. Ed è quest’uomo, il protagonista, a narrarci la propria storia. La sua vita, dipanatasi su una superficie levigata – ha svolto una brillante carriera politica, ha sposato una donna intelligente e bella con la quale ha messo al mondo un figlio pieno di talento e una figlia dolcissima – è stata però costruita su un vuoto di passioni. È stato un “abile dissimulatore” che con facilità ha saputo svolgere il ruolo di figlio, marito, padre, politico, sempre con ottimi risultati. Fino a quando incontra una donna – strana, misteriosa e segnata dal proprio passato – che subito esercita su di lui un pericoloso potere. Un dominio sessuale e psicologico di fronte al quale egli soccombe senza riserve, nonostante lei l’abbia messo in guardia contro se stessa e lui sappia che rappresenta una minaccia per tutto il suo mondo poiché è la donna che il figlio intende sposare… Il libro da cui Louis Malle ha tratto il film omonimo.

Recensione a cura della Book Therapist

Marilena Tocci:

Il film tratto dal libro ha riscosso decenni fa un indubbio successo, la coppia Irons-Binoche guidata da una chimica superlativa, ha conquistato pubblico e spettatori, seppur la trama è disturbante. Il libro tratta del vivere, ovvero come il vivere perennemente secondo le regole si rivela castrante.

Ma secondo l´autrice solo alcuni possono sopravvivere nel pagare il prezzo delle scorrettezze commesse perchè consapevoli che tornando indietro, riavvolgendo il nastro, quelle trasgressioni e quei danni li ripeterebbero poichè gli hanno dato pulsione vitale.

La vita deve contenere passioni estreme, viscerali sensazioni, morbose emozioni altrimenti è solo attesa di morte. Certamente ognuno ha un termometro diverso per quanto riguarda queste deviazioni dalla strada maestra, ma ciò non toglie che l´essere umano per natura è incoerente.

Ha la tendenza a sabotarsi quando i giorni trascorrono troppo linearmente, intimamente si ridesta in lui la necessità di verificare i confini della propria animosità.

Cosa spinge un uomo affascinante, marito affettuoso e padre premuroso a distruggere tutto quello che ha costruito?

Cosa spinge una donna giovane e talentuosa a sconvolgere i suoi piani?

Il Desiderio, quello con la D maiuscola, quello con la D di Danno.

 

La Gilda dei Lettori è anche un canale YouTube.

Il progetto per crescere necessita di iscrizioni al canale.

Iscriversi è facile e gratuito.

È sufficiente aprire il link e cliccare su “iscriviti”.

Grazie

 

Canale YouTube “La Gilda dei Lettori”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...