Dettagli romanzo:

Formato: Formato Kindle
Dimensioni file: 471 KB
Lunghezza stampa: 242
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
Lingua: Italiano
ASIN: B07C1PPCGX

Acquistabile — > qui

Sinossi ufficiale:

Avevo quattordici anni quando ho conosciuto l’uomo che avrebbe cambiato la mia vita: Ruslan Isakov.
Poi non l’ho più rivisto, ma non ho mai dimenticato il suo fisico imponente e forte, il suo volto sofisticato e virile, i suoi occhi cangianti, ora verdi ora nocciola, che mi guardavano come se volessero carpire i segreti più intimi della mia anima. Non ho mai dimenticato il potere e la sicurezza che emanava, la sua voce ammaliatrice, le sue parole cariche di sottintesi.
La sera del mio diciottesimo compleanno, Ruslan è ricomparso per portarmi via, perché la mia famiglia mi ha venduto a lui e io ho lasciato che mi comprasse, decisa a salvare l’ultima cosa preziosa che mi era rimasta. Ruslan mi ha strappato via dalla mia adorata Tikhvin nel cuore della notte e alle prime luci dell’alba, ero già a San Pietroburgo, intrappolata fra le pareti ostili della sua villa nascosta fra i boschi, in balìa di un covo di serpi. Ruslan è il peggiore della famiglia Isakov.
Lui è un cobra.
Il diavolo in persona.
E questa casa maledetta è l’inferno di cui sono destinata a diventare regina.
Non so se sopravvivrò a loro e a tutto ciò che mi faranno, ma una cosa è certa: lotterò con ogni fibra del mio essere per non lasciarmi annientare.
Cobra è il primo volume della trilogia Fuoco di Russia.

**ATTENZIONE, CONTEMPORARY DARK ROMANCE**
Contiene scene molto forti e discutibili che potrebbero urtare la sensibilità dei lettori.

Recensione:

Ciao a tutti amici lettori,
oggi rivolgo i miei complimenti alla scrittrice Amélie.
Cobra è  il primo libro che leggo di questa autrice. Il romanzo mi ha stupito.

Il suo modo di scrivere, l’immaginazione straordinaria, la stesura della trama ben dettagliata, sono peculiarità che rendono il manoscritto elegante e unico, tengono il lettore incollato al libro per ore intere.

Inizialmente devo dire che ho fatto fatica a stare al passo della storia, ma dopo non molte pagine il ritmo è divenuto costante.  Dopo è stato difficile staccarsi!.
I personaggi sono ben descritti caratterialmente e fisicamente,  altrettanto l’ambientazione.

Un manoscritto colmo di colpi di scena e stipato di emozioni…
Ho sofferto con Zara nei momenti di tristezza e dolore. Gioito con lei in quei pochi momenti di felicità,
Ho maledetto Ruslan per il modo di essere viziato e pieno di sé.
Ma soprattutto ho odiato il padre del ragazzo per aver creato un mostro e per il mostro che è…

Il personaggio che mi è entrato nel cuore è il fratello di Ruslan anche se molto misterioso,
mi aspettavo (forse sbagliavo) qualcosa da lui, qualcosa di grande.
Nell’attesa della pubblicazione del secondo romanzo, invito a leggere questo libro.

Ti trasporta in un altro mondo e invita a lottare contro le avversità della vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...