Salve a tutti lettori vicini e lontani. Un inchino di presentazione è doveroso in questo grande mare virtuale che ci unisce e sul quale navighiamo a vista alla ricerca di nuovi romanzi che ci facciano vivere mille avventure.

Mi chiamo Linda Lercari e provengo da una terra dura e spazzata dal mare: la Liguria. Lercari è un cognome antico dal sapore di spezie e di battaglie, di pirati, di lotte e di velieri.

Oltre la scogliera

Di sale e acqua è il mio paese,
scivola il richiamo sulle onde,
fra Gog, Magog e Terra di Cina
dal Prete Gianni, Africa o Turchia,
è il Mare la salata terra mia.

Un vaso di Pandora, di sorprese
non margini, confini, solo sponde,
la stirpe di pirati a me vicina
Lercari, predatori, bucanieri!
Son colmi di ricordi i miei forzieri.

D’infanzia la casa mai la stessa,
per il mondo col padre marinaio
seguito da mia madre piratessa.

Se cortile, comignolo o granaio
non ebbi, sin da bimba, per radice
le stelle riflesse all’infinito
sul nero specchio d’acqua trapuntato.
A me il veliero al mare consacrato!

Ogni giorno veleggio e son felice.

28958597_1605543236231911_7088138069374664704_o.jpg

Sin da ragazzina i miei compagni più cari sono stati i libri. I miei genitori – appassionati lettori – mi hanno cresciuta con l’amore per i romanzi sia di fantascienza che classici e per me è stato naturale continuare questo iddilio con la scrittura. L’adolescenza mi ha vista formare uno stile che col tempo si è affinato sino a diventare scrittrice con quattro case editrici a livello professionale. Mi destreggio fra romanzi storici, racconti erotici thriller e la poesia, ovvero il veicolo più sublime e complesso che la scrittura abbia mai creato. Recito in due compagnie teatrali, faccio parte di un gruppo di artisti vari chiamato TOF (Testo originale a fronte) e pratico l’arte marziale del kendo.

Già ospite sulle pagine della Gilda dei lettori con una recensione a opera della gentilissima Daniela Sardella spero di trovare presto un libro che faccia vibrare le corde della mia mente e col quale iniziare una collaborazione ricca di spunti e riflessioni.

Buona lettura a voi tutti ovunque voi siate!!!

Linda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...