Ho appena terminato di leggerlo e sono voluta correre a scrivere subito la recensione.
Ho ancora il peso sul cuore, avete presente quando finite un libro che sapete che vi mancheranno i personaggi,
quando vi chiedete cosa succederà se uscirà un seguente romanzo… Ma torniamo a noi!

C’è una frase che Esclamo come finisco di leggere ogni suo libro…

Oggi vi parlo di “Appariton” di Connie Furnari

Adatto a un pubblico adulto che adolescente, lettura avvincente.
Devo ammettere che è una storia un po inquietante visto le violenze psichiche e corporali,
ma trascinante e interessante, l ho letto tutto in un fiato dalla prima parola all’ultima.
Mai un momento di noia, o di distrazione, molti attimi di suspense
lasciandomi a bocca aperta con il finale!

Che dire di più… Connie non finirai mai di stupirmi! Un 5* stelle per te…

TRAMA

Si sentono strane storie, riguardo alla Lowland Academy, un vecchio college sperduto tra le desolate colline delle Highlands scozzesi. Quando Edwin arriva da Edimburgo, una nuvolosa mattina d’autunno del 1979, scorge un ragazzo che indossa la sua stessa uniforme scolastica, osservarlo dall’ultimo piano dell’edificio, rimasto disabitato da quando venticinque anni prima un incendio lo ha distrutto.Nessuno vuole parlare di quello che è accaduto quella notte del 1954. I docenti soprattutto, mantengono un atteggiamento sadico e glaciale nei confronti degli studenti, praticando ogni genere di vessazioni psicologiche e corporali. Edwin viene a sapere che quella notte alcuni ragazzi della scuola sono scomparsi nel nulla, durante l’incendio. La Lowland Academy è infestata da oscure presenze che non trovano pace, forse perché è stato fatto loro qualcosa di estremamente crudele. Quando alcuni studenti della scuola cominciano a manifestare segni di possessione, Edwin decide di indagare aiutato da Mya, una sua compagna di classe, e dai suoi amici più fidati. I loro sospetti cadono subito sul professor Riddell, tormentato più di ogni altro dai fantasmi, forse per le conseguenze di qualcosa di orribile che ha fatto, o continua a fare, fra le mura di quel collegio.Deciso a svelare i misteri della Lowland Academy, Edwin entra in contatto con Snake, il ragazzo che lo aveva osservato dalla finestra il giorno del suo arrivo, e capisce che gli spettri non si fermeranno finché non avranno ottenuto ciò che vogliono.Apparition è una storia di fantasmi che trasporta in un’atmosfera onirica, in una scuola infestata da oscure presenze che non sono ciò che appaiono. La vicenda si svela pian piano, fino all’inatteso finale, con atmosfere paranormal thriller e horror. È un racconto per ragazzi dalla narrazione dinamica, ispirato alla celebre canzone Another brick in the wall dei Pink Floyd.

Acquistabile su amazon  >  http://amzn.to/2rEIhkJ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...